Spedizioni gratuite per ordini superiori a €29,90
Ad ottobre spedizione gratuita per ordini superiori a 29.90€ e contrassegno gratuito
Stress e spossatezza: come ripartire alla grande
28/09/2021

Stress e spossatezza: come ripartire alla grande

Da qualche giorno è appena cominciato ufficialmente l’autunno e, se qualcuno ha già ripreso da tempo con la routine di tutti i giorni, c’è anche chi ha preferito andare in vacanza a settembre ed è in procinto di rientrare a lavoro.

Per molti di noi può rivelarsi un momento particolarmente critico, proprio a causa dei cambiamenti di ritmo, che può causare il cosiddetto stress da rientro, spesso accompagnato da spossatezza, inquietudine e debolezza.

È sicuramente una condizione momentanea in cui si accusa una riduzione delle energie che può essere accompagnata, in alcuni casi, da lieve depressione, malinconia, preoccupazione per il futuro.

Per combattere questa sensazione, e ripartire alla grande dopo il rientro dalle vacanze, basta seguire delle piccole buone pratiche, nella vita di tutti i giorni.

Vediamole insieme.

Le buone pratiche

Partiamo dall’organizzarzione: a lavoro bisogna riprendere in maniera oculata, definendo una scala di priorità tra i propri obiettivi ed evitando di sovraccaricarsi, al fine anche di ottimizzare la produttività. Ricordiamo di prenderci sempre le dovute pause, essenziali per ritrovare la concentrazione e riprendere a lavorare in modo più efficace.

Per i fortunati che possono, programmare un piccolo viaggio da fare nel weekend subito dopo il rientro, e regalarsi delle attenzioni, come una giornata alle terme, può aiutare la mente tornare in maniera più graduale alla routine di sempre, cercando anche di riacquisire il ritmo sonno-veglia che spesso si altera in vacanza.

Lo stile di vita

Parlando di stress, uno dei metodi migliori per tenerlo alla larga è l’attività fisica, utile per prevenire e ridurre i sintomi aiutare il corpo nel rilassare la tensione dei muscoli e a riposare meglio. Lo sport, inoltre, stimola il rilascio di endorfine che sono un ottimo aiuto per la regolazione dell’umore.

Lo stress da rientro lo si combatte anche a tavola, assumendo i principi giusti che aiutano a tenere lontani stress e spossatezza: dal cioccolato fondente, benefico per l’umore e l’energia, alla frutta, come banane, ananas, agrumi e avocado, che aiutano il corpo a secernere serotonina, l’ormone della felicità. Per contrastare la stanchezza fisica e mentale, sono utili anche i cibi ricchi di magnesio e potassio come le mandorle, noci, anacardi, arachidi, pistacchi e nocciole, al pari dei legumi come lenticchie e fagioli.

Un ottimo sostegno, in questi casi, lo si può trovare negli integratori alimentari ricchi di principi come creatina, arginina e carnitina, che aiutano grazie alla degradazione dei grassi e la loro trasformazione in energia. Anche la vitamina B1 supporta il metabolismo energetico e aiuta la regolare funzione psicologica e cardiaca, mentre vitamina C, Magnesio e Ferro partecipano alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.

Scopri tutti gli integratori in offerta speciale e fai il pieno di energia! https://farmaciarealefirenze.com/back-to-work

Tag stanchezza, spossatezza, stress

Commenti

Lascia un commento