Spedizioni Gratuite per ordini superiori a 29.90€ o da 19,90€ scopri come
Vuoi ottenere la spedizione gratuita? Clicca qui e scopri come!
Capelli rovinati da mare e sole: i nostri consigli
14/09/2022

Capelli rovinati da mare e sole: i nostri consigli

Quando l’estate si avvia verso la fine, chi non si è preso cura dei propri capelli al mare comincerà a notare gli effetti del sole, della salsedine e del cloro delle piscine, che seccano la chioma a portano al tanto odiato effetto paglia. Per donare nuova vita ai capelli, in questi casi, è bene adottare una serie di buone pratiche, volte a dare luminosità e morbidezza ai capelli sfibrati.

Andiamo per ordine e capiamo insieme come fare.

La natura dalla nostra parte

Gli elementi naturali che possono aiutarci in questo percorso sono diversi: si potrebbe cominciare dall’applicazione di un impacco a base di burro di karitè e olio di mandorla: il primo contiene diversi acidi grassi essenziali, mentre il secondo è ricco di vitamina A e vitamina E.

Molto efficaci possono essere anche l'olio di cocco e quello di argan: il primo è un grasso vegetale capace di nutrire a fondo la fibra del capello, donando morbidezza e resistenza, mentre il secondo è utile per apportare un effetto brillante e setoso, in quanto ricco di omega 6 e 9, che proteggono il capello dall’ossidazione e regalano luminosità alla chioma.

Buone abitudini

Ciò che rende fragili i capelli risiede anche nell'uso di piastre, phon e prodotti aggressivi (quali le tinte e i fissanti). Al rientro dalle vacanze, quindi, è bene evitare di stressare i capelli con tagli, tinte e colorazioni, cercando di puntare, invece, a ritrovare uno stato di salute naturale dei capelli, attraverso i giusti principi.

Questi ultimi sono da ricercare nei prodotti nutritivi formulati ad hoc per i capelli, e che apportano la giusta idratazione evitando di appesantirli, limitando il rischio di rotture e corroborandone l’elasticità.

In questo senso è bene utilizzare uno shampoo delicato e a tutti quei prodotti che contengono elementi come camomilla, aloe vera, avena, tutti con provati benefici ristrutturanti.

In ultimo, ma non meno importante, ricordiamo l’importanza di re-idratare il cuoio capelluto: lo si può fare applicando una maschera nutriente e utilizzando esclusivamente phon professionali o prodotti protettivi che proteggono il capello e il cuoio capelluto dal calore del phon o della piastra.

Scopri tutti i prodotti per prenderti cura dei tuoi capelli selezionando il filtro in base alla tua specifica esigenza nella pagina dedicata all'haircare.

Tag haircare, capelli sfibrati, capelli rovinati

Commenti

Lascia un commento